News

Podio rosa per la prima tappa del Concorso “Cento anni di qualità Filicori Zecchini”

Il caffè più buono è quello rosa? Questa potrebbe essere la conclusione al termine della prima tappa del concorso nazionale “Cento anni di qualità Filicori Zecchini”, disputatasi lo scorso 9 maggio al Centro Congressi SGR di Rimini.

Ad occupare il vertice della classifica della manifestazione, organizzata per festeggiare il nostro primo secolo di attività, sono state infatti tre bariste: Giada Moranti, Alessia Luccarini e Sarah Forlani.

Le tre hanno saputo presentare al giudice tecnico e ai due giudici sensoriali, le migliori preparazioni di caffè, e muoversi al meglio tra tazze, tazzine, macchine per espresso di ultima generazione “Faema E71”, macina caffè on demand “Faema Groundbreaker” e macinadosatore “Faema MC99”. Soprattutto, esaltare ed interpretare ottimamente, grazie alla loro capacità tecnica e di preparazione, miscele e caffè “Filicori Zecchini”. 

Un risultato certificato in modo unanime dai tre giudici, il pasticcere bolognese Francesco Elmi, da Helena Oliviero, Campionessa italiana di Cup Tasting nel 2018 e Matteo Beluffi, Campione Italiano di Latte Art nel 2017. “Per noi è un’iniziativa importante. Sottolinea non solo la nostra storia ma anche e soprattutto la crescita costante del nostro brand”, ha spiegato al termine dell’evento Luigi Zecchini con Costanza e Luca Filicori, rappresentanti della terza generazione delle famiglie da sempre al timone dell’azienda bolognese.

“Siamo stati tra i primi a investire sulla formazione professionale dei baristi. Manteniamo alti standard qualitativi del prodotto che deve essere preparato e offerto ai consumatori in modo impeccabile – ha concluso Luigi Zecchini– nelle aule dei ‘Laboratori dell’Espresso’ di Bologna, Milano e New York, i nostri clienti seguono costantemente i corsi dei migliori baristi professionisti e in questi anni abbiamo già formato più di 10mila operatori e clienti”.

15 Maggio 2019

Concorso “Cento anni di qualità Filicori Zecchini”: ecco la giuria!

Mercoledì 8 maggio a Rimini, presso la Sala Acqua del Centro Congressi SGR, si  è disputata la prima tappa del Concorso “Cento anni di qualità Filicori Zecchini”. Momento di condivisione ma, soprattuto, di confronto e sfida tra i clienti Filicori Zecchini, che si sono contesi il diritto di accedere alla finale del 25 ottobre a Bologna, per vincere un viaggio in Brasile per due persone.

La giuria chiamata a svolgere il delicato compito di valutare e scegliere il migliore barista della prima tappa è composta da un giudice tecnico e due giudici sensoriali:

Giudice sensoriale: Francesco Elmi

Noto ed affermato pasticcere bolognese, Francesco Elmi inizia nel 1988 nella allora rinomatissima pasticceria Calderoni. Da allora Francesco ha fatto molta strada, riuscendo a trasformare la sua passione in una fiorente professione. Ha numerose collaborazioni anche fuori dai confini nazionali e partecipazioni televisive in trasmissioni gastronomiche. Nel 2010 apre a Bologna Regina di Quadri, la pasticceria dei suoi sogni, nello stesso anno raggiunge un altro importantissimo traguardo: diventa Accademico di Accademia Maestri Pasticceri Italiani. Nel 2018, Minerva ha pubblicato il suo libro “I miei dolci”, un’antologia per apprendere le basi della pasticceria.

Giudice sensoriale: Helena Oliviero

Helena Oliviero è giovanissima, nata nel 1994 a Pietrasanta (Lu), è già Campionessa italiana di Cup Tasting nel 2018, vice-campionessa nel 2019 e Campionessa di Ibrik nel 2016. Mossa da quella che lei definisce “una forte passione per l’assaggio”, che l’ha portata ad essere Q grader Arabica e Robusta; trainer Sca per i moduli sensory skills, brewing e barista. Può inoltre già vantare numerose collaborazioni come trainer sia in Italia che all’estero: Tailandia, India ed altri paesi. Si occupa di assaggio e selezione di caffè.

Giudice tecnico: Matteo Beluffi

Matteo Beluffi è nato nel 1989 a Milano, dove vive. Campione Italiano di Latte Art nel 2017, ha rappresentato l’Italia al WLAC (World latte Art Champion 2017) posizionandosi al 6° posto. Membro SCA (Specialty Coffee Association) e trainer di latte art e caffetteria, ha all’attivo numerose collaborazioni con importanti aziende e nel 2017 ha fondato la Bel.co S.r.l con il fratello Dario, un società che si occupa di consulenza coffee & vegan food, di ricerca e sviluppo di prodotti per le aziende e creazioni di contenuti per i social.

10 Maggio 2019

Giuria Tappa Rimini Centenario

La ricetta per celebrare il centenario

Nel creare la ricetta per celebrare il centenario Filicori Zecchini abbiamo deciso di partire dalle origini quando, nel 1919, Aldo Filicori e Luigi Zecchini, guidati dal comune desiderio di offrire ai propri clienti la migliore qualità possibile, aprirono una bottega di Caffè, Tè e Cacao nel centro di Bologna. Lo abbiamo fatto per raccontare un pezzo importante della storia aziendale e, allo stesso tempo, per celebrarne le origini, attraverso l’utilizzo dei prodotti su cui è stata fondata.
Partendo da questa idea, abbiamo cominciato a lavorare su un’ infusione di caffè con frutti rossi, sentori già presenti nell’acidità di alcuni caffè, così da amplificare la freschezza, senza sovrastare il resto degli aromi. Il caffè che abbiamo ritenuto più indicato per questo abbinamento è una mono-origine lavata del Messico, con aromi caldi ed equilibrati, che lasciano spazio ai frutti rossi armonizzandosi perfettamente.
Per il tè abbiamo pensato alle note dolci e fresche del bergamotto contenute nell’Earl Grey, tè in cui la parte tannica è bilanciata dalle note fruttate, che ben si sposano con il caffè infuso ai frutti rossi. Abbiamo quindi creato una spuma dall’infusione di latte e tè al bergamotto, giocando sulla cremosità di una classica tazza di tè Earl Grey servita con latte freddo, e Cold Brew estrattocon la nostra miscela Forte, per avere una nota corposa ma vellutata di caffè.
Per finire abbiamo deciso di valorizzare il cacao utilizzando scaglie di cioccolato fondente. Nella nostra selezione di cioccolato, abbiamo scelto il Cru dell’Equador al 73%, che aggiunge dolcezza per bilanciare l’acidità dei frutti rossi e del bergamotto, e lievi note amare che valorizzano il caffè e le sue caratteristiche.

Infusione di caffè con frutti rossi, servita su spuma di latte al bergamotto e caffè estratto con Cold Brew con scaglie di cioccolato Cru Equador 73%

Il team Laboratorio dell’Espresso

28 Gennaio 2019

Filicori Zecchini presenta “Cento anni di buon caffè” al Sigep 2019

Il 2019 è l’anno del nostro centenario, una ricorrenza ricca di iniziative ed eventi in cui speriamo di coinvolgere tutti voi. Motivo di orgoglio e traguardo importante per gli impegno delle generazioni passate, forte stimolo a fare meglio per quelle future. Martedì 22 gennaio presso il nostro stand (Pad. D1 stand 197) al Sigep di Rimini presenteremo gli eventi pensati per celebrare questa importante ricorrenza.
Filippo Spimi, responsabile formazione del “Laboratorio dell’Espresso Filicori Zecchini”, racconterà a giornalisti e professionisti del settore la ricetta creata per il compleanno, utilizzando le materie prime che hanno segnato la nostra storia: caffè, tè e cacao.

18 Gennaio 2019